• 21 2016 giugno

    A Carpi (MO) Depositate in Comune 434 firme per l’istituzione di un Registro dei Testamenti Biologici

    Il 21 Giugno 2016 l’Associazione LIBERA-USCITA Onlus ha depositato al Comune di Carpi 434 firme di cittadini residenti che hanno dato il proprio sostegno alla Petizione Popolare per l’istituzione di un REGISTRO dei TESTAMENTI BIOLOGICI simile a quello già in funzione a Modena dal Luglio 2010 e in altri 17 Comuni della Provincia. La raccolta firme, organizzata dai volontari dell’associazione nel centro

    ( Read More )
    carpi_01751

    Il 21 Giugno 2016 l’Associazione LIBERA-USCITA Onlus ha depositato al Comune di Carpi 434 firme di cittadini residenti che hanno dato il proprio sostegno alla Petizione Popolare per l’istituzione di un REGISTRO dei TESTAMENTI BIOLOGICI simile a quello già in funzione a Modena dal Luglio 2010 e in altri 17 Comuni della Provincia. La raccolta firme, organizzata dai volontari dell’associazione nel centro

    read more →
  • 05 2016 giugno

    Saluto di Libera-Uscita a Marco Pannella

    Cari amici di Radio Radicale, a nome dell’Associazione Libera-Uscita Onlus,  rinnovo il cordoglio profondo per la scomparsa di Marco. Oltre al naturale affetto che abbiamo sentito per le sue straordinarie doti umane, oggi, in ritardo purtroppo, riconosciute da tutti, vogliamo brevemente ricordare il vuoto che resta per la mancanza dell’animatore di tante, tantissime importanti battaglie, quali divorzio, aborto, uguaglianza

    ( Read More )
    images

    Cari amici di Radio Radicale, a nome dell’Associazione Libera-Uscita Onlus,  rinnovo il cordoglio profondo per la scomparsa di Marco. Oltre al naturale affetto che abbiamo sentito per le sue straordinarie doti umane, oggi, in ritardo purtroppo, riconosciute da tutti, vogliamo brevemente ricordare il vuoto che resta per la mancanza dell’animatore di tante, tantissime importanti battaglie, quali divorzio, aborto, uguaglianza

    read more →
  • 14 2016 marzo

    5 x 1000 a Libera Uscita

      In occasione della presentazione della denuncia dei redditi, che quest’anno scade il 7 luglio, le/i cittadine/i possono scegliere a chi destinare l’8 x 1000, il 5 x 1000 ed il 2 x 1000. Anche quest’anno, Libera Uscita è iscritta nell’elenco delle “Organizzazioni di volontariato di cui alla L.R. n. 12/2005” dell’Emilia-Romagna. Coloro i quali vogliono contribuire all’attività di Libera Uscita, ovunque siano

    ( Read More )
    Nuova immagine bitmap

      In occasione della presentazione della denuncia dei redditi, che quest’anno scade il 7 luglio, le/i cittadine/i possono scegliere a chi destinare l’8 x 1000, il 5 x 1000 ed il 2 x 1000. Anche quest’anno, Libera Uscita è iscritta nell’elenco delle “Organizzazioni di volontariato di cui alla L.R. n. 12/2005” dell’Emilia-Romagna. Coloro i quali vogliono contribuire all’attività di Libera Uscita, ovunque siano

    read more →

PARTECIPA

segui

iscriviti

sostieni

NOTIZIARIO IL PUNTO

Seguici su Facebook

Alla Consigliera Regionale

LUCIANA SERRI

e per Suo tramite

all’ Assemblea Regionale Emilia-Romagna



p/c



al Comitato Articolo 32 per la Libertà di cura

al Direttivo Nazionale dell’Associazione Libera-Uscita Onlus

ai Soci Onorari di Libera-Uscita

all’On. Donata Lenzi

all’On. Pia Locatelli

al Prof. Donato Carusi

loro mails



Con piacere l’Associazione “Libera-Uscita” Onlus ha ricevuto notizia del parere favorevole espresso dalla IV Commissione Regionale sulla Petizione Popolare relativa alla richiesta d’inserimento sulle Tessere Sanitarie e/o FSE dei Testamenti Biologici sottoscritti da migliaia di cittadine/i della nostra Regione grazie ai tanti Registri dei TB aperti in questi anni dai Comuni.



Ci conforta leggere, nel parere della IV Commissione, allegato alla presente, che: “ è diffusa la consapevolezza che occorra agire a tutela della volontà dei cittadini che intendono avvalersi delle DAV”.



Ci conforta apprendere che la Regione ritiene condivisibile quanto richiesto dalla Petizione Popolare



Ancor meglio confortate/i saremmo se l’Assemblea regionale volesse accogliere nei fatti quanto richiesto dalla Petizione, così come già fatto nel Marzo 2015 dalla Regione Friuli Venezia Giulia. Riteniamo che questo sarebbe il modo più chiaro di azione volta alla tutela della volontà dei cittadini.

Sarebbe altresì anche il modo più esplicito per rivolgere al Parlamento un pressante invito a deliberare sulla materia nel rispetto delle singole volontà delle Persone.



Non possiamo che leggere con piacere che: “occorre agire per sostenere e promuovere l’iter legislativo parlamentare, il quale rischia di protrarsi molto nel tempo” e che a tal fine s’impegna la Giunta Regionale ad agire per affrettare tale Iter.



Riterremmo opportuno inoltre che fosse data la necessaria pubblicità a tutto quanto sopra, affinché le migliaia di cittadine e cittadini sottoscrittori della Petizione ne siano debitamente informati.



In particolare l’ Associazione Libera-Uscita, facente parte del Comitato art. 32 promotore della Petizione Popolare, sarà ben lieta d’essere convocata per un’audizione con la competente Commissione regionale e Parlamentari della Comm. Affari Sociali della Camera oggi impegnati ad elaborare un Testo Unico sulla materia.



Nell’attesa, ringraziamo e inviamo deferenti saluti.



Per l’Associazione Libera-Uscita Onlus

La Presidente

Prof.ssa Maria Laura Cattinari ( prima firmataria della Petizione stessa)
... Leggi di piùLeggi meno

Vedi su Facebook