• 30 2019 Novembre

    6 Dicembre-Convegno: ELUANA 10 ANNI DOPO

    ELUANA 10 ANNI DOPO: SULLA L.219/17 E RIFLESSIONI A CALDO SUL SUICIDIO MEDICALMENTE ASSISTITO DOPO L’INTERVENTO DELLA CORTE Trieste, 6 dicembre 2019, ore 17,00 Teatro dei Fabbri – Via dei Fabbri, 2/A Il 9 febbraio 2009 cessava di respirare Eluana Englaro. Dopo dieci anni il messaggio di libertà lanciato da Eluana continua a interrogarci, ben al di là del

    ( Read More )

    ELUANA 10 ANNI DOPO: SULLA L.219/17 E RIFLESSIONI A CALDO SUL SUICIDIO MEDICALMENTE ASSISTITO DOPO L’INTERVENTO DELLA CORTE Trieste, 6 dicembre 2019, ore 17,00 Teatro dei Fabbri – Via dei Fabbri, 2/A Il 9 febbraio 2009 cessava di respirare Eluana Englaro. Dopo dieci anni il messaggio di libertà lanciato da Eluana continua a interrogarci, ben al di là del

    read more →
  • 23 2019 Novembre

    COMUNICATO STAMPA CORTE COSTITUZIONALE – FINE VITA: QUANDO NON È PUNIBILE L’AIUTO AL SUICIDIO

    L’esigenza di garantire la legalità costituzionale deve prevalere su quella di lasciare spazio alla discrezionalità del legislatore. E se la dichiarazione di incostituzionalità rischia di creare vuoti di disciplina che mettono in pericolo diritti fondamentali, la Corte costituzionale deve preoccuparsi di evitarli, ricavando dal sistema vigente i criteri di riempimento, in attesa dell’intervento del Parlamento. È quanto si legge

    ( Read More )

    L’esigenza di garantire la legalità costituzionale deve prevalere su quella di lasciare spazio alla discrezionalità del legislatore. E se la dichiarazione di incostituzionalità rischia di creare vuoti di disciplina che mettono in pericolo diritti fondamentali, la Corte costituzionale deve preoccuparsi di evitarli, ricavando dal sistema vigente i criteri di riempimento, in attesa dell’intervento del Parlamento. È quanto si legge

    read more →
  • 21 2019 Novembre

    «Legge sul fine vita: ancora tante le resistenze per applicarla appieno»_Articolo su Terra Nuova

    Difficoltà ad avere le informazioni, resistenze da parte di molti medici, imprecisioni o notizie infondate che circolano: l’attuazione della legge sul testamento biologico sta incontrando non poche difficoltà. Ne parliamo con Maria Laura Cattinari, presidente nazionale dell’Associazione Libera Uscita. La legge sul testamento biologico è stata approvata ormai due anni fa (legge 219 del 2017) ed è entrata in

    ( Read More )

    Difficoltà ad avere le informazioni, resistenze da parte di molti medici, imprecisioni o notizie infondate che circolano: l’attuazione della legge sul testamento biologico sta incontrando non poche difficoltà. Ne parliamo con Maria Laura Cattinari, presidente nazionale dell’Associazione Libera Uscita. La legge sul testamento biologico è stata approvata ormai due anni fa (legge 219 del 2017) ed è entrata in

    read more →

PARTECIPA

segui

iscriviti

sostieni

NOTIZIARIO IL PUNTO

Seguici su Facebook