Home Page Category

“Testamento biologico: fermiamo il ritorno al medioevo” Dalla Toscana una proposta contro l’oscurantismo giuridico, a favore dell’autodeterminazione della persona e della dignità di chi soffre”   Venerdì 16 settembre 2011, dalle ore 16 presso il Consiglio Regionale della Toscana Sala delle Feste – via Cavour, 18 Firenze   Introduzione: Mauro Romanelli – Consigliere Regionale   Interventi: Amato De Monte – Direttore Dip. Anestesia e Rianimazione AOU Udine, coautore de “Gli ultimi giorni di Eluana” Cinzia Gori – Infermiera, coautrice de “Gli ultimi giorni di Eluana” Piero Morino – Responsabile HospiceRead More

Posted On Settembre 8, 2011By RedazioneIn Home Page, NOTIZIE

CHI HA PAURA DEI DIRITTI

Sabato 15 Ottobre 2011  –  FIRENZE  “CHI  HA  PAURA   DEI   DIRITTI?” By LuisaM, on September 4th, 2011 A Firenze,  sabato 15 ottobre, si terrà una nuova presentazione del nostro manifesto sui diritti. Sostegno scolastico per i bambini disabili, biotestamento, unioni civili e diritti lgbt, per fare insieme una fotografia dello stato dei diritti in Italia. Presto vi comunicheremo il luogo. Questi sono i relatori che animeranno il Convegno che si svolgerà nell’arco di tutta la giornata, dalle 10.30 alle 18.  Vi aspettiamo!   Reading introduttivo a cura di Fiorella SciarrettaRead More
Quando venne approvata da questo governo l’infame legge che obbligava i medici a denunciare gli immigrati non in regola, in moltissimi ospedali e ambulatori vennero affissi volantini con su scritto: «Noi curiamo, non denunciamo». Speriamo che un simile sussulto di dignità e deontologia professionale colga nuovamente i medici e che in tutte le terapie intensive, in tutti i reparti che ospitano malati in condizioni molto gravi, ma anche in tutti gli studi medici, gli ambulatori, i consultori venga scritto a caratteri cubitali: «Noi curiamo, non torturiamo». Perché a questo sarannoRead More
La ns. vice-presidente Meri Negrelli ci segnala il sottoriportato articolo sulla posizione assunta dalla Caritas altoatesina in merito all’infame disegno di legge licenziato – per ora – dalla Camera dei Deputati. Mentre rileviamo con soddisfazione che all’interno della Chiesa cattolica stanno sempre più emergendo posizioni “laiche” rispetto alla posizione “fondamentalista” della gerarchia vaticana sul tema della fine della vita, non possiamo non rilevare che la Caritas altesina si limita a dare “un colpo al cerchio e uno alla botte”. Cosa significa infatti “Il medico è obbligato a rispettare le direttiveRead More

Posted On Agosto 5, 2011By RedazioneIn Home Page, NOTIZIE

Legge sul testamento biologico

Riportiamo questo commento da parte della Consulta romana per la laicità delle istituzioni alla legge più illiberale e anticostituzionale approvata recentemente, dalla camera: “L’approvazione della legge sul testamento biologico, sulla quale molto si è scritto e detto pur se la crisi dei mercati, la manovra economica e i continui scandali ne hanno sminuito la gravità, è lo specchio della negazione del principio di cittadinanza e della crisi della laicità delle istituzioni nel nostro Paese. Se infatti l’irrazionalità delle norme contenute nella legge, la diffusa disapprovazione dell’opinione pubblica, l’opposizione dei mediciRead More
LiberaUscita è un’associazione laica e apolitica che si propone di promuovere il dibattito sulla dignità della vita e della morte e sulla possibilità dell’individuo di scegliere in piena responsabilità, in presenza di certe condizioni – come ad esempio una malattia insostenibile o uno stato di grave inabilita fisico motoria o sensitiva – se intende o no continuare a vivere allorchè le sue funzionalità vitali vengono meno e debbono essere sostituite permanentemente da apparecchiature mediche, senza le quali interverrebbe una morte naturale. La nostra associazione si batte perchè la volontà delRead More