NOTIZIE Category

Posted On Maggio 21, 2015By RedazioneIn NOTIZIE

Il Governo Renzi contro il testamento biologico?

 Apprendiamo dal Corriere della Sera (20 Maggio pag. 18) che il Governo Renzi, con un fax arrivato  il 19 Maggio a Udine a firma Antonio Naddeo, capo del dipartimento Affari regionali di Palazzo Chigi, annuncia l’impugnativa per incostituzionalità della Legge n. 55 approvata dal Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia il Marzo scorso. Con questa Legge il FVG riconosce e garantisce l’esercizio del diritto all’autodeterminazione terapeutica anche nella fase terminale della vita (art.2) e fa questo attraverso l’istituzione di un Registro Regionale delle Direttive Anticipate di Trattamento sulle cure (art.3).Read More

Posted On Aprile 30, 2015By RedazioneIn NOTIZIE

Istituto dei laici italiani

In occasione delle “Giornate di Laicità” svoltesi a Reggio Emilia, un gruppo di note personalità laiche – fra cui i nostri soci onorari Beppino Englaro, Giovanni Franzoni e Valerio Pocar – ha presentato alla stampa l’Istituto dei laici italiani. E’ una iniziativa che da anni abbiamo sostenuto, proponendo la denominazione “Comitato Laico Nazionale” (CLN), in parte realizzata nel 2011 tramite la costituzione di un “Coordinamento nazionale” che peraltro ha cessato poco dopo ogni attività in mancanza del sostegno di personalità conosciute e apprezzate sia a livello nazionale che estero, da noiRead More
Sarà possibile chiedere di non essere sottoposti all’accanimento terapeutico e a cure che allevino le sofferenze nei malati terminali Presso l’Urp di Pratro è attivo lo sportello “infodiritti” dove è possibile iscriversi al registro delle dichiarazioni di volontà anticipata per i trattamenti sanitari (Testamento Biologico) Attualmente ne sono stati depositati 45. I volontari dell’Associazione Libera Uscita e Left Lab sono a disposizione ogni martedì dalle 17 alle 19 per dare informazioni sull’iscrizione ai Registri comunali dei Testamenti Biologici, su tematiche legate al fine vita e sui diritti delle persone disabiliRead More

Posted On Settembre 10, 2014By RedazioneIn NOTIZIE

Eutanasia in un articolo di Civiltà Laica

Riceviamo dagli amici di Civiltà Laica e alleghiamo il numero della loro rivista dedicato al tema dell’eutanasia. Naturalmente sull’argomento non facciamo commenti, rispettando le opinioni di tutti su questo tema ormai da troppo tempo disatteso dalle leggi dello stato. Ecco l’articolo di Civiltà Laica: cl22 (3)  Read More
Venerdì 23 maggio alle ore 18 presso la libreria Feltrinelli di Modena LiberaUscita presenterà il libro “Tutto bene Signora”, del medico psichiatra veronese Francesco Bricolo. La ns. socia dott.ssa Elena Finelli intervisterà l’autore. Presenzierà la ns. Presidente prof. Maria Laura Cattinari. Il libro è un nuovo approccio, del tutto inedito, al problema dell’eutanasia attiva volontaria. Una storia che si snoda attraverso 450 pagine che si fanno brevissime per la capacità dell’autore di trascinarci oltre, verso l’esito finale del dramma che si conclude aperto alla Speranza, alla Vita che è Amore. QuestaRead More

Posted On Febbraio 20, 2014By RedazioneIn Home Page, NOTIZIE

Lasciateci decidere come morire

Si riporta qui sotto una intervista rilasciata dalla Presidente di LiberaUscita, Maria Laura Cattinari. LiberaUscita Associazione nazionale laica e apartitica per il diritto di morire con dignità Via Genova 24 – 00184, Roma (sede provvisoria) tel: 366.4539907 – fax 06.5126950 email: info@associazioneliberauscita.it  sito web: www.associazioneliberauscita.it  Facebook: LiberaUscita Lasciateci decidere come morire «Poter dire basta quando si soffre troppo per andare avanti o quando si dipende da una macchina potrebbe sembrare cosa scontata, in realtà non lo è affatto. Non lo è perchè l’autodeterminazione delle persone in tema di salute, sanità e vitaRead More
Nel Piano Sanitario Regionale, uscito dalla Giunta regionale di Venerdì 14 febbraio 2014, grazie ad un emendamento di SEL , è stato previsto esplicitamente l’inserimento delle Volontà di fine vita e il Testamento Biologico nella Carta Sanitaria Elettronica (si può leggere a pag. 300 del Piano stesso). Adesso il Piano inizia il percorso nelle Commissioni Consiliari, dove tra l’altro è possibile richiedere un’audizione. aspettiamo sperando in una approvazione. Per brevità alleghiamo l’estratto Piano Sanitario Regionale, nell’allegato si può leggere la parte che interessa l’inserimento delle Volontà di fine vita eRead More

Posted On Febbraio 9, 2014By RedazioneIn Home Page, NOTIZIE

Biotestamento: Italia non ha ancora una legge

Da “Repubblica” Del 9-2-2014 Biotestamento, a cinque anni dalla morte di Eluana l’Italia non ha ancora una legge L’Associazione Luca Coscioni: “Il parlamento non sembra avere la volontà di legiferare su questi temi”. Al contrario di quanto hanno fatto oltre 110 Comuni che hanno istituito il registro. A cinque anni dalla morte di Eluana Englaro non c’è ancora una legge sul testamento biologico. Erano le 20.10 del 9 febbraio 2009 quando la ragazza, originaria di Lecco e in coma da 17 anni, moriva in una clinica di Udine a seguitoRead More
In allegato riportiamo l’articolo pubblicato sul quotidiano “Prima Pagina” sulla presentazione delle firme per l’istituzione del registro dei testamenti biologici al Comune di Guiglia (MO).    PrimaPaginaModena   “Cento firme per il testamento biologico La presidente Cattinari:<siamo molto soddisfatti>” §§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§ §§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§  Read More

Posted On Gennaio 7, 2014By RedazioneIn Home Page, NOTIZIE

Tesseramento 2014 – Eventi 2003

– Ai soci e simpatizzanti Care amiche ed amici, nel lanciare il tesseramento 2014 vogliamo anzitutto ricordare che anche nell’anno trascorso, come peraltro da quando si è costituita, la nostra associazione si è impegnata in  convegni, dibattiti, tavole rotonde, seminari, appelli, comunicati ed iniziative, sempre con l’obiettivo di contribuire alla unità dei movimenti e delle forze laiche, supporto indispensabile per raggiungere l’obiettivo di rendere effettivo, anche in Italia, il diritto di morire con dignità. Ciò premesso, per poter continuare nella comune battaglia abbiamo bisogno, come sempre, del vostro sostegno perRead More