VIDEO – Suicidio assistito: dal caso “Pietro D’Amico” tra libertà, autodeterminazione e falso ideologico.

Evento tenutosi al CoscioniLAB,

mercoledì 25 settembre 2019, ore 15:00

È stato letto un messaggio di Libera Uscita nel secondo intervento di Vecellio (vedi VIDEO)

Organizzato con il patrocinio della Commissione Terzo Settore Sociale del Consiglio Nazionale del Notariato e in collaborazione con Libera Uscita.

Introduzione: Maria Antonietta Farina – Presidente Istituto Luca Coscioni

Modera: Valter Vecellio – Giornalista

Intervenuti:
Giovanni Legnini -già vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura
Alessandro Meluzzi – psichiatra
Gianluigi Nuzzi – giornalista, conduttore di Quarto Grado
Gennaro Sangiuliano – direttore del Tg2

Hanno partecipato:
Francesca D’Amico – figlia del magistrato Pietro D’Amico
Gennaro Falco – legale di Francesca D’Amico

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *