Nomina a Socio Onorario del Dott. Luigi Aricò

COMUNICATO STAMPA – L’Assemblea Nazionale dell’ Associazione “LIBERA USCITA – ODV” ha nominato il Dott. Luigi Aricò per acclamazione Socio Onorario. Il noto e stimato Notaio con studio in Piazza Strozzi a Firenze è stato membro del Direttivo Nazionale della nostra Associazione ed è stato promotore e protagonista in prima persona di un evento che ha fatto prima notizia e poi apripista in tutta Italia: la raccolta di circa 4000 Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (Testamento Biologico) alla cifra simbolica di 1 euro. Questo è avvenuto ancor prima della approvazione della legge 219 che nel 2017 ha istituzionalizzato le DAT ed i relativi registri.

Il nome di Luigi Aricò si aggiunge ad altri Soci Onorari di LIBERA USCITA, quali Umberto Veronesi, Beppino Englaro, Mina Welby, Stefano Rodotà, Corrado Augias, Franco Ferrarotti, Valerio Pocar, Mario Riccio, On. Donata Lenzi che hanno onorato e perseguito con il loro pensiero e la loro attività lo scopo fondamentale della nostra Associazione: il diritto a morire con dignità.

Ora LIBERA USCITA è impegnata nel dibattito sul disegno di legge sollecitato dalla Consulta a seguito del processo Cappato in merito al “caso D.J. Fabo”, sulla questione di costituzionalità del secondo comma dell’art. 580 del Codice Penale.

Meri Negrelli.

Vice-Presidente di Libera-Uscita e Referente per la Regione Toscana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *