LETTERA APERTA AL MINISTRO DELLA SALUTE ROBERTO SPERANZA

Al Ministro della Salute On. Roberto Speranza

Modena 29 Maggio 2020

Signor Ministro,

abbiamo apprezzato e La ringraziamo per aver provveduto all’istituzione della Banca Dati Nazionale delle Disposizioni Anticipate di Trattamento (DAT), Istituto previsto dalla Legge 219/2017.

In questi giorni, dagli Uffici d’Anagrafe dei Comuni, giunge a* cittadin* la comunicazione che si sta provvedendo alla trasmissione delle DAT alla Banca Dati Nazionale. Si precisa che, in un primo momento, sarà inviato nome del Disponente e del Fiduciario e che, solo a seguire, sarà inviata la copia scansionata del documento stesso.

Giacché l’art. 4, c. 3°, della Legge 219/2017 dà la possibilità, al Disponente, di revocare, per qualsiasi motivo, l’incarico del Fiduciario, conferendolo ad altro soggetto, e giacché il c. 4° della predetta norma prevede che le DAT conservino valore anche in ipotesi di indisponibilità del Fiduciario, ove il Disponente abbia previsto, per la predetta ipotesi di indisponibilità del Fiduciario, la nomina di altro soggetto ad assumere l’incarico, non può dubitarsi della piena validità ed efficacia di tale disposizione.

Purtroppo apprendiamo che verrà comunicato solo il nome del Fiduciario e non anche quello del Fiduciario supplente pur se nominato. Ancor più in un momento come questo si evince la necessità che tutte le figure individuate dal dichiarante possano essere prontamente reperibili. Il Supplente viene infatti nominato proprio per cautelarsi nell’eventualità di decesso, di irreperibilita’, o di indisponibilità del primo designato.

Consapevoli di quanto la Figura del Fiduciario sia estremamente importante per la corretta interpretazione, da parte dei medici, delle disposizioni sulle cure di fine vita, vorremmo evidenziare la necessità di avere anche il nominativo del fiduciario supplente per garantire, sempre, il rispetto delle disposizioni lasciate. Pertanto siamo a chiederLe di assicurare alla Banca dati Nazionale anche il nominativo del Fiduciario supplente se indicato e di dare disposizione alle Anagrafi di raccogliere tale nomina poiché risulta che al momento viene rifiutata.

La Lettera è stata sottoscritta, tra gli altri, dai seguenti Enti, Istituzioni e Personalità, che di seguito si riportano in ordine alfabetico:

Amico Federico Consigliere Regionale Emilia Romagna

Andreana Michele Presidente AUSER Modena

Ansaloni Romano Cittadinanza Attiva Castelfranco Emilia e Fiorano Modenese

Arletti Simona Presidente Abitcoop

Ballista Serena Presidente “Unione Donne in Italia” UDI Modena

Balugani Giovanna Presidente Associazione CID “Curare il dolore”

Banchero Anna Referente sociale Conferenza Stato – Regioni

Barani Renza Federconsumatori nazionale

Bellavite Vittorio Coordinatore nazionale di “Noi siamo Chiesa”

Bellelli Alberto Sindaco di Carpi

Bettarini Daniele Sindaco di Buggiano (Pistoia)

Calzolari Tamara Assessore welfare Comune di Carpi

Camusso Susanna Responsabile politica internazionale e di genere CGIL

Caselgrandi Nadia Assessore welfare Comune di Castelfranco Emilia

Cattinari Maria Laura Presidente Associazione Nazionale “Libera Uscita” OdV

Chiavacci Francesca Presidente Nazionale ARCI

Chilosi Anna Maria Presidente Associazione Insieme per vivere (Borgo Taro)

Cocco Roberta Assessore alla Trasformazione digitale Comune di Milano

Corradi Piero Presidente Ass. Iniziativa Laica Ingauna (Albenga)

Costi Maria Sindaco di Formigine

Di Franco Lanfranco Assessore Comune di Reggio Emilia

Del Maestro Valentino AVIS di Borgo Taro e Albareto

Dettori Rossana Segreteria nazionale CGIL

Englaro Beppino Presidente Associazione “Per Eluana”

Facci Tosatti Adelina Presidente Associazione “No al Dolore” (Borgo val di Taro)

Farina Coscioni Maria Antonietta Presidente Istituto Coscioni Roma

Fattori Tommaso Consigliere Regionale Toscana

Ferrari Lucio Presidente ANPI Modena

Gargano Giovanni Sindaco di Castelfranco Emilia

Gozzi Manuela Segretaria provinciale CGIL Modena

Lamazzi Annalisa Presidente ARCI Modena

Mariani Roberto Sindaco di Stagno Lombardo (Cremona)

Marzo Nicola Presidente Associazione LucidaMente (Bologna)

Matacena Enrico Coordinatore Circolo UAAR Modena

Mori Maurizio Presidente Consulta di Bioetica Onlus

Muzzarelli Gian Carlo Sindaco di Modena

Nanetti Federica Presidente Unione dei Comuni del Sorbara

Pagliani Armando Assessore per Formigine città ordinata

Piccinini Morena Già Presidente Nazionale INCA CGIL

Pinelli Roberta Assessore welfare Comune di Modena

Pisu Alessandra Presidente Associazione “Walter Piludu” ETS-APS ( Cagliari)

Pizzigoni Giorgio Presidente Centro Timossi Borgo val di Taro (Parma)

Pollastrini Barbara Parlamentare

Rinaldi Alfonsina Già Parlamentare

Rossi Diego Sindaco di Borgo Val di Taro (Parma)

Salsi Giorgio Direttore Istituto Laici Italiani

Sabattini Luca Consigliere Regionale Emilia Romagna

Silvestri Simona Presidente di Iniziativa Laica (Reggio Emilia)

Taccini Gianluca Vicesindaco di Nonantola (Modena)

Trojsi Giorgio Direttore Generale Associazione VIDAS Milano

Turco Livia Già Parlamentare

Vaccari Stefano Già Parlamentare

Vescovi Stefano Sindaco di Vezzano sul Crostolo (Reggio Emilia)

Zironi Luigi Sindaco di Maranello (Modena)

Confidando nella Sua disponibilità, ringraziamo per l’attenzione e inviamo cordiali saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Skip to content