Istituto dei laici italiani

In occasione delle “Giornate di Laicità” svoltesi a Reggio Emilia, un gruppo di note personalità laiche – fra cui i nostri soci onorari Beppino Englaro, Giovanni Franzoni e Valerio Pocar – ha presentato alla stampa l’Istituto dei laici italiani.

E’ una iniziativa che da anni abbiamo sostenuto, proponendo la denominazione “Comitato Laico Nazionale” (CLN), in parte realizzata nel 2011 tramite la costituzione di un “Coordinamento nazionale” che peraltro ha cessato poco dopo ogni attività in mancanza del sostegno di personalità conosciute e apprezzate sia a livello nazionale che estero, da noi ritenute indispensabili (leggasi la sottoriportata risposta del Presidente della Fondazione Critica Liberale, Enzo  Marzo, al ns. socio Giampietro Sestini).

Ciò premesso, visto il preambolo dello Statuto, le finalità e gli obiettivi del nuovo Istituto – riportati su http://www.criticaliberale.it/news/233736 – abbiamo aderito convintamente all’iniziativa, nella speranza che abbia stavolta maggior fortuna, nell’interesse superiore del nostro Paese.

L’articolo di IL FATTO QUOTIDIANO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *